Napoli, Mertens premiato in Belgio dal padre: lacrime di gioia sul palco

Napoli, Mertens premiato in Belgio dal padre: lacrime di gioia sul palco

L’attaccante azzurro commosso dopo aver ricevuto il trofeo

di Redazione ITASportPress
Mertens

Inaspettato, ma sicuramente meritato. Dries Mertens, attaccante del Napoli, ha ricevuto, nella notte, il premio come calciatore belga ad aver segnato più gol all’estero, il trofeo Raimond Braine, storico attaccante del Belgio.

Una premiazione molto emozionante, perché, a consegnargli l’ambito trofeo, è stato suo padre. In compagnia di sua moglie Katrin Kerkhofs, l’attaccante del Napoli, con sua grande sorpresa, ha ricevuto il riconoscimento, è salito sul palco e, visibilmente commosso, ha abbracciato Herman, suo papà, appunto.

Sui social, attraverso il proprio profilo Instagram, lo stesso bomber azzurro ha voluto ringraziare gli organizzatori del Galà e, ovviamente, tutti quelli che gli hanno permesso di trionfare per questa sorta di Scarpa d’Oro, molto importante in patria.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy