Napoli, Mertens spaventa: “Rinnovo? Io sono qui, ma dipende. Vediamo…”

Napoli, Mertens spaventa: “Rinnovo? Io sono qui, ma dipende. Vediamo…”

“Scudetto? Dobbiamo crederci”

di Redazione ITASportPress

Protagonista assoluto del successo del Napoli contro la Sampdoria, Dries Mertens, attaccante azzurro, ha commentato i tre punti ottenuti e non solo ai microfoni di Sky Sport. Il belga, sempre più vicino al record di gol con la maglia partenopea, ha parlato anche del proprio futuro in ottica rinnovo mettendo qualche paura all’ambiente.

VITTORIA – “Era importante vincere, dopo le nazionali bisognava vedere come stavamo, specie chi viene dal Sudamerica e viaggia parecchio. Quindi è sempre difficile, ma abbiamo dato un buon segnale. Nel primo tempo un po’ meno, ma nella ripresa abbiamo fatto vedere di avere voglia e che siamo una grande squadra”. “Scudetto? Dobbiamo crederci, in tutte le partite. Ora bisogna vincere, fare punti e vedremo solo dopo”.

FUTURO – Prossima gara contro il Liverpool in Champions dove serviranno, forse, forze fresche: “Se voglio giocatore nonostante tornino Milik e Insigne? Chi ha giocato contro la Sampdoria ha fatto bene, poi vediamo. Se vuoi diventare una grande squadra devi avere anche grandi calciatori in panchina”. E poi la questione rinnovo: “Vediamo. Io sono qui, non ho altri pensieri. Vediamo, dipende…“, ha concluso Mertens.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy