Napoli, Osimhen segna e lancia l’appello: “Stop alla violenza in Nigeria”

L’attaccante pone l’attenzione sulla situazione del suo paese

di Redazione ITASportPress
Osimhen

Finalmente Victor Osimhen ce l’ha fatta. L’attaccante nigeriano del Napoli ha siglato la prima rete in Serie A contro l’Atalanta grazie a un destro preciso che ha spiazzato il portiere Sportiello. Tuttavia il giocatore ha sorpreso tutti con un gesto davvero particolare subito dopo aver realizzato un gol così speciale.

APPELLO

Infatti, Osimhen ha voluto dedicare un pensiero alla Nigeria, sua terra natale. L’attaccante ha esibito una maglia con la scritta “End police brutality in Nigeria”, ossia “Stop alla violenza della polizia in Nigeria. Un tema molto caro al ragazzo. Da diverso tempo, infatti, nel paese africano bisogna fare i conti con la SARS, una forza poliziesca militarizzata radicata nello stato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy