Napoli, prova di forza: Insigne super, Fiorentina piegata 4-3

Napoli, prova di forza: Insigne super, Fiorentina piegata 4-3

Gli azzurri vanno in testa alla classifica insieme alla Juventus

di Redazione ITASportPress

Gol e spettacolo allo stadio Artemio Franchi di Firenze. Fiorentina e Napoli si danno battaglia a suon di reti di pregevole fattura. La spuntano gli azzurri di Carlo Ancelotti, ma i viola di Vincenzo Montella confermano di avere le carte in regola per sognare in grande. L’equilibrio della sfida si interrompe dopo 9 minuti: il Var induce il fischietto Massa a concedere il calcio di rigore. Pulgar spiazza Meret e porta in vantaggio i toscani. La reazione del Napoli si materializza tra il 38′ ed il 43′. Prima è Mertens ad inventarsi un tiro a giro che piega le mani a Dragowski; poi è Insigne a realizzare il penalty assegnato per fallo sul compagno belga. Nella ripresa non diminuisce lo spettacolo. Al 52′ Milenkovic trova il pari con un perfetto colpo di testa. Gli azzurri rispondono subito e con il diagonale di prima intenzione di Callejon si portano avanti nuovamente. Al 65′ la Viola impatta ancora grazie al missile di Boateng, ma dopo due minuti arriva il nuovo vantaggio del Napoli sull’asse Callejon-Insigne, con il napoletano che firma la sua doppietta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy