Nicola, il futuro è un rebus: “Difficile aprire un ciclo al Genoa”

Le parole del tecnico rossoblu

di Redazione ITASportPress
Nicola

Il Genoa può tirare un sospiro di sollievo. Dopo un campionato più che mai travagliato, i rossoblu conquistano la salvezza e restano in Serie A, difendendo la categoria per il tredicesimo anno consecutivo. Merito di Davide Nicola: il tecnico ha saputo tirare fuori subito il meglio dai suoi giocatori. Tuttavia il suo futuro è ancora tutto da definire.

Nicola
Getty Images

LE PAROLE DI NICOLA

Lo stesso Davide Nicola ha spiegato le sue impressioni ai microfoni di Radio 24: “La squadra per quella che è stata la mia gestione ha dimostrato valori diversi. Tutto questo discorso salvezza è stato rimescolato in un campionato atipico, ma la squadra ha dimostrato di avere valori di una formazione che occuperebbe il nono o l’undicesimo posto in classifica. Provare ad aprire un ciclo col Genoa? Diciamo che solitamente un ciclo inizia e finisce quando c’è una meta delineata. In questo caso non c’è da pensare a lungo termine, è importante riflettere su una valutazione annuale. Sono tutte valutazioni serene che si faranno tra un po’. In generale comunque la fiducia c’è”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy