Obiang ammette: “Volevo tornare alla Sampdoria ma forse mi hanno considerato troppo vecchio…”

Obiang ammette: “Volevo tornare alla Sampdoria ma forse mi hanno considerato troppo vecchio…”

Il centrocampista in forza al Sassuolo

di Redazione ITASportPress

Pedro Obiang, centrocampista del Sassuolo, parlando ai microfoni de Il Secolo XIX, ha commentato l’avvicinamento alla gara contro la Sampdoria, sua ex squadra. Il classe 1992 si è tolto qualche sassolino dalla scarpa a proposito della società blucerchiata.

EMOZIONE MA… – “Sarà emozionante ritrovare la Samp. Già due settimane fa tornando a Marassi per la partita con il Genoa qualche scossa emotiva l’ho avuta. Ho passato tanti anni a Genova e nella Samp, non ho mai negato che proverò sempre qualcosa di speciale per quei colori. Detto questo, me lo sarei sicuramente gustato di più questo appuntamento con il destino, lo spettacolo dello stadio, se fosse stato all’ultima giornata senza preoccupazioni di classifica per nessuno. Adesso non è così, quindi avrò poco tempo per le emozioni. Devo pensare al mio Sassuolo”.  E sulle vicende di mercato, in ottica di un possibile ritorno a Genova: “È vero, avevo anche dimostrato concretamente la mia volontà di tornare alla Samp. Ci ho provato. Poi non se n’è fatto niente. Forse ero troppo vecchio per la squadra…(ride ndr)”, ha concluso Obiang.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy