Okaka: “Ho perso 7 kg durante la quarantena”

Okaka: “Ho perso 7 kg durante la quarantena”

L’attaccante dell’Udinese si è messo in forma in questo periodo di isolamento

di Redazione ITASportPress
Okaka

L’emergenza coronavirus ha allontanato i calciatori dai campi di gioco. Tutti i professionisti, però, sono stati chiamati ad allenamenti individuali tra le proprie mura domestiche. Anche in casa Udinese c’è chi ha rispettato alla lettera le misure di sicurezza e si è trovato ad avere, due mesi dopo la quarantena, una forma invidiabile mai avuta prima. Stefano Okaka, centravanti friulano, ha infatti raccontato nel corso dell’evento Smart Academy, organizzato da Udinese Academy per tutte le sue affiliate, ai tanti ragazzi collegati online, come ha vissuto questo periodo particolare ammettendo di aver perso molto peso.

DIMAGRITO – Nessun problema di salute, anzi. Okaka non è mai stato meglio di così: “Sono tornato al mio paese natale, Castiglione del Lago, e sono stato nel centro sportivo dell’A.C.D. Trasimeno, club affiliato all’Udinese Academy, e sono molto contento di questo”, ha spiegato l’attaccante. “Io a Castiglione ho tutta la mia famiglia e sono nato e cresciuto li in quella scuola calcio. Durante questo periodo ho approfittato per fare la preparazione che negli ultimi anni avevo saltato. Mi sono allenato a casa e, anche grazie al nutrizionista dell’Udinese che mi ha seguito, ho perso 7 kg, ora vedremo cosa accadrà”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy