Parma, D’Aversa: “Mai in partita, tornare con i piedi per terra”

Parma, D’Aversa: “Mai in partita, tornare con i piedi per terra”

Ducali travolti per 5-0 dall’Atalanta

di Redazione ITASportPress

Pesante sconfitta per il Parma, travolto per 5-0 dall’Atalanta nella diciottesima giornata di Serie A. Queste le parole del tecnico dei ducali Roberto D’Aversa al termine del match.

MAI IN PARTITA -“Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile, oggi dal primo all’ultimo minuto non c’è stata partita. Questa gara ci deve far tornare con i piedi per terra e capire qual è la nostra dimensione, dobbiamo pensare subito alla sfida con il Lecce. Dal punto di visto tattico abbiamo cambiato qualcosa in corsa, ma abbiamo sbagliato nell’interpretazione che prescinde dal sistema di gioco. L’Atalanta ha fatto una grande partita, hanno creato tanto, non a caso sono il miglior attacco. Il rammarico è aver subito troppe ripartenze, mentre da qualcuno dei nostri mi aspetto molto di più. Dobbiamo pensare al nostro obiettivo e riportare in campo le nostre armi. Assenze in avanti? Se ci togli giocatori come Inglese, Cornelius e Gervinho è chiaro che andiamo in difficoltà. Oggi ho dato più minutaggio a Inglese, visto che la partita era compromessa. Adesso dobbiamo recuperare i giocatori che sono fuori e di ampliare la rosa. Non dobbiamo commettere gli errori dell’anno scorso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy