Parma, D’Aversa: “Nulla da rimproverare alla squadra”

Parma, D’Aversa: “Nulla da rimproverare alla squadra”

Le parole dell’allenatore al termine della sfida persa contro la Lazio

di Redazione ITASportPress
D'Aversa

Roberto D’Aversa, tecnico del Parma, ha parlato ai microfoni di Radio Rai subito dopo la sfida persa con la Lazio. Uno 0-2 casalingo che arriva dopo una serie di buoni risultati da parte dei ducali. Ecco quanto dichiarato dall’allenatore gialloblù:

“Dobbiamo lottare per salvarci, se qualcuno oggi ha cambiato opinione è merito dei ragazzi ma non dobbiamo cambiare l’obiettivo. Spiace non aver concretizzato l’occasione con Di Gaudio ma non mi sento di rimproverare nulla ai ragazzi”. Sulla Lazio ha poi aggiunto: ““La Lazio è una squadra forte, brava nella fase difensiva e poi hanno dei giocatori che possono colpire e fare male in profondità come Immobile e per fisicità con Milinkovic-Savic. Il rammarico da parte nostra è aver tenuto botta fino a dieci minuti dalla fine”. Sul gol del raddoppio che ha chiuso la gara: “Correa è un giocatore che ci ha messo in difficoltà ma il gol è nato da un’ingenuità nostra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy