Pazzini verso Fiorentina-Inter: “Gara spartiacque. Chi farebbe a meno di Lukaku?”

Le parole del doppio ex

di Redazione ITASportPress
Pazzini

Fiorentina-Inter è una partita speciale per Giampaolo Pazzini. L’ex attaccante ha indossato la maglia dei viola imponendosi all’attenzione generale dal 2005 al 2009. I nerazzurri, invece, sono stati la sua tappa dopo la magica esperienza alla Sampdoria. E con il club milanese ha conquistato una Coppa Italia nel 2011.

Pazzini
Pazzini (getty images)

OPINIONE

Pazzini spiega il suo punto di vista su questa ai microfoni del Corriere dello Sport: “Sono convinto che questa volta Fiorentina-Inter possa diventare uno spartiacque, soprattutto per i nerazzurri che in questo mese dovranno fare i conti con un calendario difficile. Non possono perdere altri punti. Da parte della Fiorentina, invece, mi aspetto la prestazione giusta per tirarsi definitivamente fuori dalla zona calda della classifica”. Parla così al Corriere dello Sport il doppio ex della sfida, Giampaolo Pazzini: “Vlahovic? In qualcosa, magari piccola, ci somigliamo. L’Inter è troppo Lukaku-dipendente? Qualsiasi squadra lo sarebbe (ride, ndr). E’ un giocatore che nel campionato italiano fa la differenza e quando manca si sente. E’ uno degli attaccanti più completi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy