“Per noi sei fuori”: l’Hellas perde causa con Albertazzi e gli deve dare 144 mila euro

È il d.s. Filippo Fusco a rivolgersi con quell’espressione ad Albertazzi, nel corso di un lungo incontro

di Redazione ITASportPress

L’Hellas Verona ha perso la controversia legale con il calciatore Michelangelo Albertazzi. “Per noi sei fuori”. È questa frase ad aver inchiodato il club gialloblù, condannato dal Collegio arbitrale a risolvere il contratto del difensore e a pagargli 144 mila euro netti, l’ammontare degli stipendi che gli avrebbe dovuto corrispondere fino alla scadenza del rapporto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy