Perin: “Legame unico col Genoa. Salvezza è nostro Europeo. Sul contratto con la Juventus…”

Il portiere del Grifone sulla ripresa del campionato e il suo futuro

di Redazione ITASportPress
Perin

“Stiamo rinascendo”, parola di Mattia Perin. Il portiere del Genoa è stato intervistato dall’edizione odierna de Il Secolo XIX e ha avuto modo di soffermarsi sia sul momento dei rossoblù sia su quello personale legato al futuro e al contratto con la Juventus, proprietaria del suo cartellino.

LEGAME UNICO – “Tra me e il Genoa c’è un affetto incredibile, quando dico che è casa mia non sono parole, lo dicono i fatti”, ha spiegato Perin. “Da quando ho 16 anni faccio parte di questa famiglia: c’è una sinergia emotiva innegabile, un sentimento che durerà sempre. In un momento delicato per entrambi ci siamo dati una mano”. Ed ecco perché il quotidiano ligure sceglie poi un titolo molto forte anche per parlare dell’approccio del portiere alla ripartenza in ottica permanenza in Serie A: “Grifo Dynamite come la Danimarca ’92. Tutti uniti, la salvezza è il nostro Europeo”. Questa la carica del portiere rossoblù.

FUTURO – Spazio poi anche al futuro e l’incertezza legata al cartellino di proprietà della Juventus: “Ho un contratto con la Juventus: a fine stagione ci incontreremo con loro e col mio agente Lucci e vedremo quale può essere la soluzione migliore per tutti”, ha spiegato Perin. “Però da quando lavoro su me stesso ho un dogma: mi concentro sul presente, solo così si può dare il meglio e migliorare la nostra vita. E il presente è il Genoa. Al futuro ci penso, ma con distacco”.

PER TUTTE LE NEWS SUL GOSSIP CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy