Petagna apre, Sturaro risponde: Spal-Genoa finisce 1-1

Le due squadre restano invischiate in zona retrocessione

di Redazione ITASportPress

Botta e risposta nel posticipo della tredicesima giornata. Spal e Genoa non riescono a prevalere l’una sull’altro e il match termina 1-1. Nel primo tempo sono i portieri a essere protagonisti indiscussi. Berisha si esalta sul colpo di testa di Lerager, mentre Radu è prodigioso su Sala e Reca. Nella ripresa cambia la musica. Il Genoa continua a dettare il gioco con ottime trame, ma le ripartenze della Spal fanno male. La difesa ligure si complica la vita e Criscito commette un fallo da rigore. Petagna dal dischetto non sbaglia e porta in vantaggio i suoi. La reazione del Grifone non si fa attendere e si materializza con il colpo di testa di Sturaro su assist di Ghiglione. La rete dà fiducia al Genoa che sfiora il vantaggio in due occasioni con Cleonise e Agudelo. I loro tiri non inquadrano lo specchio della porta per pochi centimetri. Non basta per rompere il nuovo equilibrio. Allo stadio “Mazza” finisce 1-1.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy