Pirlo rivela: “A volte giocavo solo col sinistro. Avevo il poster di… Peluso!”

Pirlo rivela: “A volte giocavo solo col sinistro. Avevo il poster di… Peluso!”

L’ex centrocampista della Juventus ha risposto alle curiosità nel format “A casa con la Juve”

di Redazione ITASportPress
Pirlo

Per quattro anni è stato il faro della Juventus, conquistando altrettanti scudetti e sfiorando in un’occasione la Champions League. Andrea Pirlo si confessa nel format “A casa con la Juve”, rispondendo alle curiosità dei tifosi. L’ex regista racconta di aver attraversato momenti non semplici, come quando dovette giocare infortunato o costretto a usare il sinistro, suo piede debole: “Ci sono alcune partite che ho giocato solo di sinistro. Ho fatto 2-3 partite così, una a Lecce e una in casa col Novara, anche a Napoli. Avevo preso una distorsione al ginocchio destro, ma non si vedeva…”.

POSTER –  Matri aveva raccontato di avere in camera il poster di Barzagli. Pirlo risponde con ironia: “Io invece avevo il poster di Peluso attaccato in camera in ritiro”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy