Serie A

Progetto stadio Inter e Milan, Lee: “La Cattedrale come nessun altro al mondo”

foto nuovostadiomilano.com

Lee, direttore di Populous, ha parlato del nuovo stadio di Inter e Milan.

Redazione ITASportPress

Il direttore generale di Populous, Cristopher Lee, ha parlato del progetto per il nuovo stadio di Inter e Milan, in un’intervista a La Repubblica.

STADIO – Sulla nuova struttura di Inter e Milan: “La Cattedrale sarà come nessun altro stadio al mondo. Offrirà agli spettatori un’esperienza innovativa e senza precedenti. Sarà uno stadio inclusivo, sicuro e accogliente per tutti i visitatori nel giorno della sfida ma anche quando non ci saranno partite. Farà vivere un’esperienza di gioco unica nel suo genere per tutti i tifosi”. Sulle novità del nuovo stadio: “Il design rifletterà questo cambiamento a livello di masterplan. L’area comprenderà un parco da 50 mila metri quadrati, spazi verdi all’aperto per 100 mila metri quadrati oltre ad attività sportive all’aperto e al coperto. Un piano condiviso con il Comune e in linea con il Piano di governo del territorio. La Cattedrale è stato perfezionato per essere un progetto verde e sostenibile. Una nuova destinazione per i cittadini e i visitatori di tutto il mondo”.

 (Getty Images)
tutte le notizie di