Quagliarella, il papà: “Genova è la città ideale per lui”

L’attaccante ha iniziato a segnare a raffica dopo essersi ‘liberato’ di un problema personale che per quasi cinque anni lo ha tenuto in balia di uno stalker

di Redazione ITASportPress

“La Samp è l’ambiente ideale per Fabio, i tifosi lo acclamano e in città sta molto bene”. Così Vittorio Quagliarella, papà del cannoniere della Sampdoria che ha appena rifilato una tripletta alla Fiorentina. L’attaccante ha iniziato a segnare a raffica dopo essersi ‘liberato’ di un problema personale che per quasi cinque anni lo ha tenuto in balia di uno stalker. Il 17 febbraio del 2017 è però arrivata la condanna nei confronti dell’uomo e per Fabio tutto è tornato al suo posto e il tabellino delle reti segnate ha iniziato a incrementarsi senza sosta. Intanto, il sindaco di Castellammare di Stabia, Antonio Pannullo, ha annunciato: “Per Fabio stiamo organizzando un importante riconoscimento, quando tornerà a trovarci gli consegneremo le chiavi della città”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy