Rafinha rivela: “Ancelotti mi ha chiamato per andare al Napoli, ma…”

Rafinha rivela: “Ancelotti mi ha chiamato per andare al Napoli, ma…”

Il brasiliano contattato in estate dal tecnico degli azzurri

di Redazione ITASportPress

Márcio Rafael Ferreira de Souza, per tutti solamente Rafinha, terzino ma all’occorrenza anche centrocampista o esterno del Bayern Monaco, con un passato anche al Genoa, ha parlato in un’intervista pubblica su Youtube al giornalista Ale Oliveira, del proprio futuro che sarà probabilmente in Brasile al Flamengo, ma anche della passata estate, quando fu vicino al Napoli per via di alcune chiamate di Carlo Ancelotti, suo vecchio allenatore ai tempi del Bayern Monaco.

CONTATTI – Con Carletto ci sentivamo spesso. Ci sono stati diversi messaggi. Ammiro e rispetto molto mister Ancelotti. Mi ha invitato ad andare al Napoli. Mi ha chiamato più volte durante le vacanze e mi ha detto ‘Rafa, vieni a Napoli?’. Ma io non me la sentivo, per una questione di correttezza nei confronti del Bayern Monaco. Avevo appena rinnovato con i tedeschi e non mi sembrava corretto. Con Ancelotti abbiamo vissuto un bellissimo anno e mezzo e gli sono molto legato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy