Raiola in sostegno a Kean: “Razzismo sinonimo di ignoranza”

Raiola in sostegno a Kean: “Razzismo sinonimo di ignoranza”

Il procuratore dell’attaccante ha commentato gli episodi di Cagliari

di Redazione ITASportPress
Raiola

Ennesimo episodio di razzismo nel nostro campionato. Vittima, stavolta, l’attaccante della Juventus Moise Kean, che, dopo aver segnato la rete del 2-0 sul campo del Cagliari, è stato investito da fischi e “buu” razzisti dalla tifoseria di casa. A sostegno dell’attaccante e di Blaise Matuidi, intervenuto a difesa del suo compagno di squadra, sono arrivate le parole del procuratore dei due giocatori Mino Raiola, che ha così dichiarato all’Ansa.

IGNORANZA – “Non si può essere italiano e razzista allo stesso tempo. Io sto dalla parte di Moise e Blaise: sono fiero dei miei ragazzi e sto con loro fino alla fine. Il razzismo è sinonimo di ignoranza. Non può e non deve essere giustificato”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy