Reina, il padre: “Napoli ha stessa identità dell’Atletico Madrid. Pepe al Bayern…”

Reina, il padre: “Napoli ha stessa identità dell’Atletico Madrid. Pepe al Bayern…”

Le parole del padre del portiere spagnolo ai microfoni de ‘La Repubblica’

di Redazione ITASportPress

Il ritorno di Pepe Reina a Napoli è stata un’operazione molto importante per il club di Aurelio De Laurentiis. L’estremo difensore spagnolo rappresenta una pedina fondamentale nello scacchiere di Maurizio Sarri e grazie al suo carisma è riuscito a guidare la difesa che in questa stagione è tra le migliori della Serie A. Ai microfoni de ‘La Repubblica’, è intervenuto il padre del portiere ex Liverpool, Miguel, ecco le sue dichiarazioni: “Da bambino tifavo per il Barcellona e il mio idolo era Ramallets. Ma quando ho conosciuto l’Atletico Madrid, per me non ci sono stati altri colori. Io sono la smentita quando si dice che dell’Atlètico si nasce. Simeone promuove i valori dei miei tempi: umiltà, costanza, impegno. Da quando Pepe gioca nel Napoli vedo che gli azzurri sono come i colchoneros. Hanno la stessa identità popolare. Reina al Bayern Monaco? Il calcio ci ha voluto fare uno scherzo”. Il padre del portiere iberico fa riferimento alla finale di Champions League nel 1974 vinta dai bavaresi sull’Atletico all’ultimo minuto.

L 10

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy