Roma, Corte d’appello respinge ricorso e resta 0-3 a tavolino contro il Verona

La Roma perde il ricorso per il caso Diawara

di Redazione ITASportPress

La Corte d’Appello ha respinto il ricorso della Roma confermando lo 0-3 a tavolino contro l’Hellas Verona. Tutto è nato per aver schierato il calciatore Diawara. Il club puntava a far passare la linea dell’errore in buona fede e il concetto che l’inserimento di Diawara nella lista under 22 invece che in quella over 23 non abbia portato alcun vantaggio alla squadra di Fonseca. L’obiettivo era quello di veder ristabilito lo 0-0 maturato sul campo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy