Roma, Di Francesco: “Potevamo fare più gol, ma spero di averli conservati per la Champions…”

Roma, Di Francesco: “Potevamo fare più gol, ma spero di averli conservati per la Champions…”

Le parole del tecnico al termine del match contro il Chievo

di Redazione ITASportPress

Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, ha parlato subito dopo la sfida vinta di Verona contro il Chievo ai microfoni di Sky Sport. Un netto 3-0 grazie alle reti di El Shaarawy, Dzeko e Kolarov, che riporta i giallorossi al quarto posto insieme alla Lazio. Ecco le parole dell’allenatore al termine della gara:

AUSPICIO – “Siamo partiti molto bene, in leggero calo con la pressione fatto poi dal Chievo. Nel secondo tempo siamo rientrati bene in campo, avevo chiesto proprio questo ai ragazzi. Potevamo fare qualche gol in più ma mi auguro che ce li siamo tenuti per martedì”.

MATCH – “Dentro una gara si possono lasciare 20 minuti all’avversario, ma è lì che dobbiamo difendere meglio. Siamo un po’ mancati in questo, a partire da Bergamo. Avevamo preparato bene la partita, abbiamo lavorato molto su questi concetti. Nella gestione della gara possiamo fare meglio, ma nell’insieme la squadra mi è piaciuta per come ha approcciato”.

CASO KOLAROV-TIFOSI – “L’inchino e il gesto di scuse di Kolarov? Credo abbia fatto un gran gesto, per la grande professionalità del calciatore. Ribadisco che per un mese ha giocato con le infiltrazioni e ha fatto partite importanti quando la squadra aveva bisogno. Sta rispondendo sul campo con questa prestazione, spero che dia continuità a quanto fatto stasera. Non c’è discussione né sul calciatore né sull’uomo per la grande professionalità che ha mostrato”.

ATTACCANTI – “El Shaarawy arma in più? Deve esserlo. Nelle squadre importanti ci sono tanti attaccanti che arrivano in doppia cifra. Siamo una cooperativa del gol, mi fa piacere. Per quello che ha fatto Edin oggi avrebbe meritato anche un gol in più, spero se lo sia tenuto per martedì”. “Il lavoro degli attaccanti è fondamentale anche in fase difensiva però”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy