Roma, Fonseca: “Ha vinto chi ha segnato. Non ho molto da recriminare”

Le parole del tecnico giallorosso

di Redazione ITASportPress

La Roma gioca una buona partita, ma non basta contro una Juventus perfetta. I giallorossi si arrendono per 2-0 e perdono terreno rispetto alle prime posizioni.

Roma Fonseca, getty

LE PAROLE DI FONSECA

Il tecnico Paulo Fonseca analizza il match ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo giocato bene all’inizio della partita, ma non dimentichiamo che abbiamo affrontato la Juventus. Ha vinto la squadra che ha segnato. Noi abbiamo avuto più tiri e corner. Ma vince la partita chi fa gol. Abbiamo avuto il coraggio di fare il nostro gioco. Poi abbiamo trovato anche una squadra che ha difeso bene. Purtroppo abbiamo sbagliato nelle ultime giocate. Dzeko? Tutti i giocatori hanno fatto bene. La squadra non è stata preparata per giocare con due punte. Ronaldo? Non è un caso se è uno dei migliori al mondo. Non penso che abbiamo sbagliato qualcosa sul primo gol. Non pensavo che la Juventus giocasse così bassa, ma siamo stati bravi noi a costringerli a giocare così”.

Fonseca, getty
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy