Roma, Monchi: “Nainggolan resterà, è un giocatore importante per noi”

Le parole del direttore sportivo della Roma a Sky Sport

di Redazione ITASportPress
Monchi

Monchi, direttore sportivo della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il ko dell’Olimpico con l’Atalanta: “Dopo il successo nel derby ed il primo posto del girone di Champions, dovevamo dimostrare di essere un club in crescita. Invece stiamo attraversando un momento difficile, dobbiamo lavorare insieme per uscire a testa alta da questo periodo difficile. Quando non arrivano i risultati, ognuno vuole vincere la guerra da solo. Questo è normale, vuol dire che i ragazzi hanno cuore, ma il calcio è uno sport collettivo. Nainggolan? Ha sbagliato, è stato multato, ma resta un giocatore importante per il futuro della Roma. Tutti possiamo fare meglio, io per primo. C’è ancora un girone da giocare, non dobbiamo fare nessuna analisi. Bruno Peres? C’è qualche club interessato, ma non siamo vicini alla cessione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy