Roma, Spalletti: “Empoli e Lazio sono collegate. Su Monchi e Totti…”

“Sono contento per il ritorno della Curva Sud, voglio gustarmela perché mi è mancata”

di Redazione ITASportPress

Luciano Spalletti, allenatore della Roma, alla vigilia del match contro l’Empoli, sua ex squadra, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in conferenza stampa: “Derby? Io penso solo alla gara contro l’Empoli. Il miglior modo di approcciare alla gara contro la Lazio è far bene contro i toscani. La testa è solo su questa partita”.

MONCHI“Non so nulla in merito, non ho parlato con la società di certi argomenti. Oggi c’è Massara, bisogna avere rispetto nei suoi confronti e per tutte le persone che hanno lavorato, con ottimi risultati, per questo club. E non dimentico Sabatini, sul quale mi sono espresso già varie volte. Tornando a Massara, è una persona squisita. Capisce di calcio, la sua eventuale uscita sarebbe una perdita. Monchi non lo conosco, ne ho sentito solo parlare”.

NAPOLI-JUVENTUS“Io devo pensare alla nostra gara. Guarderò la gara di Napoli perché sarà un big match con due ottimi allenatori e grandi calciatori in campo, ma io penso alla nostra sfida”.

TOTTI“Potrebbe giocarne diverse, poi dipenderà da vari aspetti: la forma fisica, il momento, il risultato. Io però lo considero un giocatore come tutti gli altri, pertanto faccio le mie valutazioni”.

TIFOSI“Dico che sono contento per il ritorno della Curva Sud, voglio gustarmela perché mi è mancata”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy