gazzanet

Roma, Spalletti: “Ingoiamo in silenzio”

"Abbiamo perso di lucidità e fatto delle scelte sbagliate in alcuni momenti"

Redazione ITASportPress

"Ci sono stati episodi che hanno determinato una brutta Roma, cominci bene e fai la partita che pensi di fare, poi fanno un tiro e segnano. Potevamo passare in vantaggio prima del goal di Keita, poi è chiaro che subisci un po' il contraccolpo e cominci a pensare che non sia la partita che ti aspetti, sbagli palloni e diventa una partita aperta dove non riusciamo più a essere la squadra che siamo, decidiamo di fare questo cambiamento perché Rüdiger era quello che spingeva, lo trovavo sempre a metà strada, ho scelto poi di mettermi a 3 perché erano pericolosi nelle ripartenze e quando sono venuti giù, hanno ritirato e segnato con una deviazione. Bisogna stare zitti e ingoiare tutte le analisi che vengono fatte, ci si può mettere quello che si vuole, abbiamo perso di lucidità e fatto delle scelte sbagliate in alcuni momenti, i due goal sono stati un po' fortunati, un po' sporcati, nelle nostre occasioni non abbiamo segnato. Dovevamo fare più possesso palla". Così Luciano Spalletti, allenatore della Roma, ha analizzato il derby perso contro la Lazio ai microfoni di Premium Sport.

Potresti esserti perso