ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL PARERE

Sabatini punge: “Affari Vlahovic e Donnarumma ignobili”

Sabatini, getty images

Il duro commento del noto dirigente

Redazione ITASportPress

Mai banale e sempre molto diretto. Walter Sabatini, attuale dirigente della Salernitana, si conferma anche nella recente intervista rilasciata al Corriere dello Sport nella quale si è concentrato su diversi argomenti tra cui alcune operazioni di mercato messe in atto in Serie A.

VLAHOVIC E DONNARUMMA - "Vlahovic dalla Fiorentina alla Juventus? Una roba ignobile. Insopportabile. Come fai a non avere nessuna riconoscenza per la società che ha creduto in te? Lo stesso vale per Donnarumma con il Milan. Qui entrano in gioco le qualità umane", il commento di Sabatini durissimo.

ERRORE - Parole dure e oneste anche sul suo passato: "Il mio addio all’Inter? Il più grande errore professionale della mia vita. L’accettare una richiesta interna che prevedeva io fossi fuori dall’organigramma. Un errore tragico, il mio. Dovevo rescindere il contratto prima di cominciare. Una situazione insostenibile".

PRESENTE - Sulla Salernitana: "Mi sento amatissimo e sono felice, so di dover onorare questo debito e farò di tutto perché succeda. Sono terrorizzato dall'idea di retrocedere, non sono mai retrocesso nella mia vita. Ha prevalso il senso della sfida. Sarebbe doloroso rimanere in Serie B, ma mi sono impegnato verbalmente a rimanere con il presidente Iervolino e con la gente. Da parte mia rispetterò la parola, poi dipenderà dal club".

 (Getty Images)
tutte le notizie di