ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL PARERE

Sacchi: “Zaniolo impari che a calcio si gioca in 11…”

Sacchi (getty images)

Il commento dell'ex mister e CT

Redazione ITASportPress

Non è certo un bel momento per la Roma di José Mourinho che tra infortuni, assenze per squalifica e qualche prova opaca, stenta a spiccare il volo. Anche la gara contro l'Inter di ieri ha confermato il periodo grigio di tutta la squadra giallorossa e anche del giovane Nicolò Zaniolo che, nonostante abbia provato ogni modo per mettersi in mostra ed essere decisivo, ha finito per deludere, ancora.

Anche Arrigo Sacchi ha voluto dire la sua sul club della capitale e sul centrocampista giallorosso. Questo il suo pensiero a La Gazzetta dello Sport: "Deluso dalla Roma? No, ma mi aspettavo qualcosa di più da qualche giocatore", ha detto l'ex mister e ct. "Ad esempio Zaniolo deve imparare che si gioca in undici. Non può fare la battaglia uno contro tutti. Lui avrebbe grandi potenzialità, ma rischia di sperperarle tutte. Deve pensare di più".

Proprio di Zaniolo aveva parlato Mourinho qualche giorno fa spiegando come un campione come lui sia poco tutelato dagli arbitri e che dovrebbe pensare a cambiare campionato. Una provocazione che, in questo momento, non è detto abbia fatto bene alla "testa" del calciatore.

 Zaniolo (getty images)
tutte le notizie di