ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LA VIGILIA

Salernitana, Nicola: “Nessun rimpianto dopo il Cagliari. Empoli? La più importante”

Davide Nicola

Il tecnico in conferenza stampa alla vigilia della sfida di campionato contro i toscani per la 37esima giornata

Redazione ITASportPress

Una salvezza da ottenere a tutti i costi. Davide Nicola è carico con la sua Salernitana per provare a raggiungere l'ambito traguardo che, solamente poche settimane fa, sembrava impossibile. Alla vigilia della gara contro l'Empoli, valida per la 37^ giornata di Serie A, il mister ha presentato il match in conferenza stampa.

SALVEZZA - "Ci siamo allenati al massimo e andremo ad Empoli con la voglia di giocare. E’ la partita più importante", ha detto Nicola in chiave salvezza. "La sfida pareggiata col Cagliari? Nessun rimpianto e nessun rammarico. Le squadre si sono affrontate cercando di vincere. Guardiamo avanti". Sulla contemporaneità delle gare che non ci sarà: "Noi non dobbiamo pensare a nulla di tutto ciò perché non dipende da noi. Non voglio alibi".

SQUADRA - Non ci sono dubbi sulla formazione che scenderà in campo contro i toscani: "Non ho dubbi su chi schierare. Ho delle idee e in settimana faccio prove e ipotizziamo diverse cose. La partita si giocherà anche con le sostituzioni. Mi sono piaciuti i ragazzi, li ho visti motivati. Verdi o Bonazzoli? Perché non insieme".

TIFOSI - "Abbiamo la fortuna di poter godere di un pubblico straordinario. Insieme possiamo avere più forza e l’entusiasmo dell’ultimo periodo è anche merito loro".

Davide Nicola Salernitana
tutte le notizie di