Sampdoria, Audero ricorda: “Quell’abbraccio di Buffon…”

Sampdoria, Audero ricorda: “Quell’abbraccio di Buffon…”

Il portiere blucerchiato ha parlato della sua esperienza alla Juventus

di Redazione ITASportPress
Audero Sampdoria

Una stagione più che positiva, quella di Emil Audero con la maglia della Sampdoria. Il portiere classe 1997 ha saputo affermarsi come uno dei prospetti più interessanti nel suo ruolo, con prestazioni che non sono passate inosservate agli addetti ai lavori. E lui, nel corso di un’intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport, ha voluto ricordare i suoi trascorsi con la maglia della Juventus, che gli hanno permesso un’importante crescita tecnica e professionale.

BUFFON – “Ho iniziato a fare il portiere già all’età di cinque anni, poi a dieci sono approdato nelle giovanili dei bianconeri: è stata un’esperienza fantastica. Ho infatti avuto l’opportunità di stringere amicizia con il più forte al mondo, Gianluigi Buffon. Ricordo che il giorno del mio esordio mi augurò l’in bocca al lupo: avrei giocato io al suo posto prima della finale di Champions League”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy