Sampdoria, Bereszynski: “Volevamo battere anche il Milan dopo le altre big”

Le parole del difensore blucerchiato

di Redazione ITASportPress
Bereszynski

La Sampdoria sfiora la vittoria in casa del Milan. I blucerchiati diventano padroni del campo per lunghi tratti della partita. Sfortunatamente per la formazione di Claudio Ranieri, dopo il vantaggio di Quagliarella, l’espulsione di Silva ha complicato i piani e permesso ai rossoneri di rifarsi sotto conquistando almeno un punto.

(Getty Images)

SODDISFAZIONE

Il difensore blucerchiato Bartosz Bereszynski analizza la prestazione della sua squadra ai microfoni di Sky Sport:”Volevamo fare una buona partita e ci siamo riusciti, purtroppo abbiamo fatto un solo punto. All’andata abbiamo fatto tre grandi risultati contro Lazio, Inter e Atalanta e ci eravamo detti di vincere contro il Milan, poi con l’espulsione non è stato facile giocare in inferiorità numerica. Abbiamo messo grande volontà e grande spirito. Quagliarella ha fatto un gol incredibile ma ha fatto tanto in fase difensiva, oggi ha fatto tanto chilometri aiutandoci tanto. Non dico che Fabio ha 38 anni, può ancora aiutarci tanto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy