ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Serie A

Sampdoria, D’Aversa cerca la svolta: “Responsabilizzati dopo l’ultima gara”

(Getty Images)

Il tecnico Roberto D'Aversa commenta il momento della Sampdoria durante la conferenza stampa

Redazione ITASportPress

La Sampdoria si prepara al match contro il Bologna dopo una settimana di ritiro. Il tecnico Roberto D'Aversa interviene in conferenza stampa, commentando il momento della sua squadra: "La squadra si è responsabilizzata dopo la partita. Ci riteniamo dei professionisti e abbiamo fatto questo per far sì di passare giornate insieme e aumentare quell'entusiasmo che era andato a scemare. Era una decisione presa inizialmente da parte di tutti. Più che per punizione era per ritrovare quella serenità e condividere momenti insieme. Dovremo ragionare sulle qualità della squadra che andiamo ad affrontare. Il Bologna viene da un periodo positivo ma dobbiamo ragionare sulla partita cercando di vincere con il massimo equilibrio. Dobbiamo essere molto bravi. Sarà anche importante lavorare per non subire gol. I risultati nel campionato italiano si ottengono con le migliori difese. Non dobbiamo concedere nulla, dobbiamo andare in campo con l'atteggiamento giusto di portare a casa il risultato a tutti i costi".

 Quagliarella (getty images)

QUAGLIARELLA

Quindi D'Aversa analizza anche l'importanza di Fabio Quagliarella nello spogliatoio blucerchiato: "Credo sia un discorso generico. Dobbiamo dare qualcosa in più dal più grande al più vecchio. Quagliarella, il direttore e lo stesso Ekdal hanno parlato in settimana e hanno detto cose giuste. Hanno dimostrato che c'è serenità nel gruppo ma a me piace ragionare a 360 gradi. La responsabilità è di tutti: da me che sono l'allenatore, ai più giovani. E la squadra mi ha dato risposte in questo senso. Quagliarella con Caputo? Sono ragionamenti che terremo in considerazione fino all’ultimo. C'è da ragionare sulla partita ma anche su situazioni per aumentare il potenziale offensivo. Quello che conta domani è che tutti diano il massimo, deve essere una prestazione dove possono esserci difficoltà ma andare oltre. Una partita di cuore e spessore. E’ una patita molto importante".

tutte le notizie di