ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Serie A

Sampdoria, D’Aversa: “Meglio noi per occasioni create. Decisivi gli episodi”

(Getty Images)

Il tecnico Roberto D'Aversa si sofferma sulla sconfitta della Sampdoria contro il Cagliari

Redazione ITASportPress

L'ottava giornata risulta avara di soddisfazioni per la Sampdoria. I blucerchiati cadono in casa del Cagliari, nonostante il tentativo di riaprire l'incontro nel finale. Il 3-1 conclusivo punisce forse eccessivamente la formazione di Roberto D'Aversa, che ora guarda con un pizzico di timore la classifica.

L'ANALISI DI D'AVERSA

Lo stesso D'Aversa è intervenuto ai microfoni di Sky: "Se si va ad analizzare i numeri e le occasioni, abbiamo fatto meglio noi. Quello che conta è il risultato, che è di 3-1 per il Cagliari e quindi merito a loro. Per una questione di determinazione, ma non di sistema di gioco. Il Cagliari parte dal 3-5-2 per poi finire difendendosi col 4-4-2. Ci sono stati degli episodi, come il palo di Candreva, che hanno influito sul risultato finale. I giocatori sono stati messi nelle loro posizioni. A Empoli siamo stati anche fortunati, perché all’inizio Audero ha fatto una grande parata. Sotto questo aspetto dobbiamo migliorare, la squadra ha bisogno di uno schiaffo per svegliarsi. Dobbiamo migliorare nella cattiveria e nella fase difensiva. Quando si hanno due attaccanti come Quagliarella e Caputo, sei obbligato a giocare con degli esterni o con un trequarti. Il cambio tra Gabbiadini e Verre era programmato. E’ chiaro che i giudizi vengono sempre condizionati dai risultati. Dobbiamo partire meglio, il responsabile di questo sono io".

 Roberto D'Aversa
tutte le notizie di