Sampdoria, Defrel: “Siamo rammaricati. Ora pensiamo a far punti”

Sampdoria, Defrel: “Siamo rammaricati. Ora pensiamo a far punti”

Le parole dell’attaccante blucerchiato

di Redazione ITASportPress
Defrel

La Sampdoria dice addio all’Europa dopo la sconfitta contro la Lazio. I blucerchiati, però, non intendono rassegnarsi e vogliono concludere al meglio la stagione. A suonare la carica ci pensa Gregoire Defrel. Queste le sue parole raccolte da Tuttomercatoweb: “Dopo la sconfitta contro la Lazio si riparte con il lavoro, ci siamo allenati di più e meglio per arrivare pronti alla sfida contro il Parma. Sarà una gara speciale per me, sono arrivato in Italia nel club ducale ma giocherò come tutte le altre partite”.

FUTURO “Ancora è presto per dire se sarò ancora a Genova. Ho obiettivi da raggiungere e poi penserò al mercato. Sono abbastanza contento dopo l’anno difficile che ho passato, ma potevo fare meglio visto che il calo fisico è durato un po’ troppo”.

GIAMPAOLO “Sicuramente sì, fa giocare molto bene le sue squadre ed è da tanto qui. Si vede. Peccato per l’Europa, ci sono ancora partite da giocare e dimenticare le ultime due sconfitte. Gli stimoli non mancano, non si sa mai come va nel calcio. Noi pensiamo solo a fare punti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy