gazzanet

Sampdoria, Ferrero cede deleghe, ma resta presidente

Ferrero (getty images)

E' quanto emerge dall'assemblea dei soci della società di Corte Lambruschini che si è tenuta oggi

Redazione ITASportPress

Massimo Ferrero rimane presidente della Sampdoria. E' quanto emerge dall'assemblea dei soci della società di Corte Lambruschini che si è tenuta oggi. Ferrero era stato dichiarato decaduto dalla Figc in seguito al patteggiamento per il crac Livingstone, ma dopo aver confermato la cessione delle deleghe per operare all'avvocato Romei, al ds. Osti e al segretario generale Massimo Ienca, ha mantenuto la carica.

L’assemblea dei soci ha inoltre confermato il Consiglio di Amministrazione composto da Massimo Ferrero, Vanessa Ferrero e Giorgio Ferrero e il Collegio Sindacale nelle persone di Marco Ciccozzi, Luigi Dell’Abate ed Elessio Calzoni. Il cda ha approvato il bilancio del 2016 che ha evidenziato un utile di 3.2 milioni che, detratta la quota destinata a riserva legale, è destinato a copertura delle perdite pregresse.

[embedcontent src="videogazzetta" url="http://video.gazzetta.it/sampdoria-ferrero-non-piu-presidente-videostory/4db9e696-1a05-11e7-bbef-2b52d7457a74"]

 

Potresti esserti perso