Sampdoria, Gabbiadini: “Sono legato a Napoli, che boato il San Paolo!”

Sampdoria, Gabbiadini: “Sono legato a Napoli, che boato il San Paolo!”

L’attaccante blucerchiato tornerà da avversario in Campania: “Ho fiducia nei nostri mezzi, possiamo fare risultato”

di Redazione ITASportPress

Manolo Gabbiadini torna da ex al San Paolo di Napoli. Ha vestito la maglia azzurra dal 2015 al 2017, ora è tornato blucerchiato, alla Sampdoria, e non vede l’ora di affrontare la squadra di Ancelotti. “Ho trovato una Samp ben collaudata, dove si pensa sempre di squadra – ha dichiarato al canale ufficiale della Serie A l’attaccante, che ha chiuso l’esperienza inglese al Southampton nella recente sessione invernale di mercato -, ognuno sa bene come comportarsi a seconda delle indicazioni di mister Giampaolo”. Menzione particolare per il compagno di reparto Quagliarella, in stato di grazia: “Contento di averlo al mio fianco, sa fare bene qualsiasi cosa. È un vero bomber”.

RITORNO A NAPOLI – Fra tutte le competizioni, Gabbiadini con la maglia del Napoli ha realizzato 25 gol in 79 presenze. “Sarò emozionato nel giocarci contro – ha continuato il classe ’91 -, sono molto legato ai colori e alla città. Quando penso al San Paolo penso al boato dopo il gol, lo porterò sempre con me”. È certo che sarà un match equilibrato, fra due squadre che giocano a viso aperto: “Non sarò facile, ma ho fiducia in me stesso e nei mezzi della Samp. Sarà una gara molto interessante, con due finalizzatoti importanti. Per fare risultato bisogna giocare con grande voglia e determinazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy