Sampdoria, Giampaolo: “Meritavamo la vittoria. Vogliamo chiudere la stagione in modo dignitoso e nella prossima…”

Sampdoria, Giampaolo: “Meritavamo la vittoria. Vogliamo chiudere la stagione in modo dignitoso e nella prossima…”

“Il mio percorso o va avanti oppure è difficile”

di Redazione ITASportPress

Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine della sfida contro il Parma. Ecco le sue parole dopo il pirotecnico 3-3:

“Sono sempre molto critico con me stesso e con la squadra. Oggi abbiamo fatto una gran partita e avremmo meritato di vincere. Ho chiesto alla squadra di fare un finale da professionisti seri per rispettare la maglia, se stessi e i tifosi. Ci abbiamo provato fino alla fine a rimanere agganciati alle prime sette. Faccio i complimenti ai miei calciatori ma vogliamo ancora chiudere in maniera dignitosa il campionato. Questo è nostro il prossimo obiettivo. Bisogna fare le cose serie e distinguersi.

GARA – “Siamo andati sotto subito, poi la squadra ha lavorato bene ed è venuta fuori. Il Parma ha avuto il merito di crederci sfruttando gli errori individuali. Bisognava mirare all’obiettivo grosso, se tornassi indietro lo rifarei ancora. Gli aspetti psicologici sono fondanmentali. A tratti la squadra mi ha dato la sensazione di poterci stare”.

FUTURO – Ambizioso, invece, per il futuro e la prossima annata anche se rimane qualche dubbio sul suo cammino in maglia blucerchiata: “Pensare ad un’altra stagione per essere anonimi non mi sta bene. Per questo desidero fare un altro step se ci sono le condizioni. Il mio percorso o va avanti oppure è difficile. Ci dobbiamo incontrare, altrimenti non sono più proponibile per rimanere alla Samp. Anche se dovessi rimanere fermo a casa. Se ci sono le condizioni andiamo avanti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy