Sampdoria, il timido Gabbiadini si racconta: “Se mi si dice di sorridere…”

Sampdoria, il timido Gabbiadini si racconta: “Se mi si dice di sorridere…”

“Il gol nel derby? Facile…”

di Redazione ITASportPress

“Non rido mai? Una bugia”. Parola di Manolo Gabbiadini. Il centravanti della Sampdoria si è raccontato in una lunga e interessante intervista a Il Secolo XIX. Dalle vicende del campo fino al suo carattere e alle critiche spesso ricevute per essere troppo serio.

RISATE E GOL – “Il fatto che non rido mai… non è vero. Anzi quando lo sento dire mi faccio una risata, ma non riesco a ridere a comando, quando qualcuno mi dice “sorridi” mi chiudo. Potete chiedere ai miei compagni se sono flemmatico. Certe critiche su di me, sulla mia supposta calma, non sono giuste”, ha detto Gabbiadini che poi ha parlato anche del recente derby con il Genoa vinto grazie ad un suo gol: “La rete nel derby? E’ stato facile. Linetty mi ha dato benissimo la palla e non ho dovuto neanche stopparla. L’impresa, per me, è segnare un gol di testa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy