ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

PRESIDENTE

Sampdoria, Lanna: “Salvezza, plusvalenze e tifosi. Ecco i nostri piani…”

Sampdoria Lanna (getty images)

Le parole del presidente blucerchiato

Redazione ITASportPress

Il nuovo presidente della SampdoriaMarco Lanna torna a parlare e lo fa a Quelli che la Samp. Diversi i temi toccati dal patron che ha ampiamente spiegato il momento della società, della squadra e gli obiettivi da qui al termine della stagione.

Sampdoria, parla Lanna

 Sampdoria Lanna (getty images)

"Ho notato, prima di diventare presidente, che la società si era allontanata dalla piazza e viceversa. Ho cercato di far capire con piccole iniziative che il nostro è un momento difficile, abbiamo bisogno che i tifosi tornino allo stadio. In tale ottica, la risposta è stata più che positiva, li ringrazio. Stiamo cercando di venire incontro alla nostra gente. Ho tanti progetti, spero di riuscire a realizzarne alcuni entro la fine della stagione. Poi vedremo con la nuova proprietà cosa succederà. Rivoglio la bolgia di Marassi che ho conosciuto e vissuto io anche da calciatore", ha detto Lanna.

"Preferisco i fatti ai proclami. L'unione permette di raggiungere obiettivi altissimi ma come ho detto non voglio parole. Noi vogliamo salvarci il prima possibile".

Sul caso plusvalenze: "Siamo ancora in una fase in cui i legali stanno studiando le carte. Vedremo, è uscita da poco questa cosa. Difenderemo quello che ci sarà da difendere".

Altro tema è quello della riapertura di Bogliasco: "C’è una progettualità. Stiamo montando una mini tribuna nell’area parcheggio in modo da far vedere anche gli allenamenti. Speriamo che i tempi siano brevi, a marzo sarà ancora più facile con la fine dello stato d’emergenza. Vorremmo avere un piazzale aperto per coloro i quali vorrebbero venire a vedere la squadra".

Infine in ottica societaria: "Se arriverà una nuova proprietà, la situazione sarà decisamente più tranquilla. Altrimenti andremo in autogestione e faremo tutti gli sforzi economici per affrontare la prossima stagione. L’obiettivo è di andare avanti. E a breve partiremo con una programmazione che non prevederebbe una eventuale cessione".

tutte le notizie di