ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Calciomercato

Sampdoria, mercato vincolato ma qualcosa si muove. Salgono i positivi al Covid

foto Sampdoria.it

Il nuovo presidente Marco Lanna ha portato entusiasmo nuovo nell'ambiente blucerchiato che attende però i rinforzi

Redazione ITASportPress

Dopo aver lavorato ieri a Bogliasco, la Sampdoria, si godrà oggi un giorno di riposo: l’appuntamento per la ripresa è fissato per domenica mattina, quando si inizierà a preparare la sfida interna con il Cagliari, in programma giovedì 6 gennaio al “Ferraris” e valida quale 20.a giornata della Serie A. Il nuovo presidente Marco Lanna ha portato entusiasmo nuovo nell'ambiente blucerchiato che attende però i rinforzi. Molto dipende dall’evoluzione della vicenda societaria, ma l’intenzione del club è di provare a fare cassa, se arriveranno offerte allettanti per i suoi uomini migliori, considerando che seconde linee come Dragusin e Ciervo sono state promosse da D’Aversa e questo potrebbe accelerare la partenza di qualche titolare. Thorsby è un uomo imprescindibile della mediana, ma in presenza di cifre interessanti la Samp le valuterà. E lo stesso discorso vale per Silva e Colley. Da definire anche il caso-Ihattaren: la Juventus dovrà in qualche modo compensare la sua fuga in patria.

COVID - La situazione Covid preoccupa mister D'Aversa e oggi come riporta il comunicato del club blucerchiato ci sono nuovi casi. L’U.C. Sampdoria informa che i referti dei controlli svolti negli ultimi giorni hanno evidenziato positività al Coronavirus-COVID-19 per due calciatori: Tommaso Augello e Wladimiro Falcone. Entrambi vaccinati e asintomatici, non hanno avuto contatti diretti con gli altri componenti della squadra. Attualmente si trovano in isolamento, in attesa di essere ritestati nei prossimi giorni. La società informa inoltre di aver dato comunicazione alla competente Autorità Sanitaria Locale e di applicare tutte le procedure previste.

 (Getty Images)
tutte le notizie di