Sampdoria, Murru ammette: “Siamo preoccupati. Ecco cosa ha fatto Ranieri appena arrivato…”

Sampdoria, Murru ammette: “Siamo preoccupati. Ecco cosa ha fatto Ranieri appena arrivato…”

“La Serie A è la Serie A e non va sottovalutata”

di Redazione ITASportPress

Momento complicato per la Sampdoria che sta vivendo un inizio di stagione davvero complicato. Fino a poche settimane ultimo posto in classifica con 3 soli punti, adesso, anche grazie all’arrivo del nuovo tecnico Claudio Ranieri, qualche passo avanti con 9 punti raccolti e la terz’ultima piazza. Parlando a Il Secolo XIX, Nicola Murru, terzino mancini blucerchiato, ha commentato l’annata fin qui disputata senza nascondere un filo di preoccupazione.

PREOCCUPAZIONE – “Non pensavamo di vivere un inizio di campionato così brutto: che potessimo incontrare difficoltà ci stava ma non così tante. Alla fine siamo lo stesso gruppo dello scorso anno ed eravamo abbastanza agevolemente nella parte sinistra della classifica. Ma la Serie A è la Serie A e non va sottovalutata. Credo sia normale preoccuparsi quando ti ritrovi ultimo in classifica per settimane. Più si va avanti e più la prossima vittoria diventa un obbligo. E quando sei obbligato a vincere non puoi più essere totalmente sereno”.

RANIERI – E sull’arrivo del nuovo allenatore Claudio Ranieri, Murru ha commentato: “Ranieri ci sta mettendo la sua mano, appena arrivato a Bogliasco come prima cosa ci ha liberato le teste”. “Adesso c’è maggiore organizzazione. Stiamo meglio”, ha concluso Murru.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy