Sampdoria, Pradé: “Ci giocheremo l’Europa fino alla fine”

Sampdoria, Pradé: “Ci giocheremo l’Europa fino alla fine”

Le parole del direttore sportivo della Sampdoria a RMC Sport

di Redazione ITASportPress
Pradè

A RMC Sport, il direttore sportivo della Sampdoria, Daniele Pradé, parla così dopo il successo ottenuto contro il Verona: “La partita non si era messa bene, perché quando hai tante occasioni e non fai gol, in Serie A, puoi essere punito. Invece la squadra è stata sul pezzo e continua il suo trend positivo. Siamo contenti. Ora arriviamo a questo trittico contro Milan, Udinese e Atalanta nel migliore dei modi – prosegue – I gol di Barreto e Quagliarella? I giocatori più esperti danno tanto ai giovani. Volevo fare una menzione per Ricky Alvarez, che stimo tantissimo, e mi dispiace che il nostro pubblico non lo veda come un giocatore importante, perché lo è. Caprari? Ci serve tantissimo: il presidente ha fato un grande sforzo per tenerlo. Nel momento in cui farà un “clic” di autostima verrà un grandissimo. La lotta per l’Europa? Noi giochiamo per noi, poi quello che succederà, succederà. Il Milan sta facendo grandi cose, hanno trovato una quadra. Sarà una bella gara”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy