Sampdoria, Quagliarella: “Non è facile andare sempre in doppia cifra. Futuro? Tocca al presidente decidere”

L’attaccante blucerchiato ha parlato a Sky dopo aver segnato il decimo gol in campionato

di Redazione ITASportPress

Un grande gol al Milan per l’attaccante della Sampdoria Quagliarella. A fine gara l’attaccante blucerchiato ai microfoni di Sky ha commentato il pareggio per 1-1 a San Siro. “Non è facile andare in doppia cifra ma è sempre una grande soddisfazione. Sono consapevole delle mie forze e cerco di sfruttare l’occasione quando capita come qui a San Siro oggi. La palla è arrivata ed ho dato un mezzo sguardo al portiere per capire la potenza e la traiettoria da dare, non era semplice ma è andata bene. Rinnovo? E’ una domanda da fare al presidente, non mi ha chiamato nessuno e io vado avanti dritto per la mia strada. Il mister senza rinnovo? Vale lo stesso discorso di prima, il presidente sa cosa bisogna fare con Ranieri. Lui è un grandissimo e lo testimonia la sua carriera”.

Quagliarella
Quagliarella (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy