Sampdoria, Ranieri: “Attenzione al Torino che vorrà reagire col nuovo allenatore”

Sampdoria, Ranieri: “Attenzione al Torino che vorrà reagire col nuovo allenatore”

“Quagliarella, Ramirez e Jankto? Sono tutti e tre disponibili”

di Redazione ITASportPress

Dopo la sconfitta contro il Napoli, la Sampdoria vuole ripartire e macinare punti. Vigilia di campionato per la squadra di mister Claudio Ranieri che domani sarà impegnata contro il Torino in trasferta per la 23^ giornata di campionato. Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico ha presentato la partita. Ecco le sue parole:

AVVERSARIO – “Che Torino mi aspetto? Non ci voleva che il Toro cambiasse allenatore. So che reagiranno. Troveremo un ambiente da Toro. I Granata sono una società che ho sempre stimato per la forza interiore che mettono in campo. Noi dobbiamo essere determinati per fare un’ottima partita”.

SQUADRA E GARA – “I nuovi arrivati sul mercato? La Gumina e Yoshida non possono essere già pronti ma La Gumina conosce le difficoltà del calcio italiano. Yoshida mi sembra un ragazzo molto sveglio”. “Quagliarella, Ramirez e Jankto? Sono tutti e tre disponibili quindi sono pronti per la partita”. E ancora sulla gara: “So che storicamente nella Torino granata abbiamo sempre avuto difficoltà ma dobbiamo fare di necessità virtù e fare punti”. “Dobbiamo lavorare sui piccoli dettagli, soprattutto quando si gioca contro le grandi squadre perché hanno grandi campioni che non ti perdonano”.

VAR – “Cosa penso della VAR? Sono favorevole, ma sarei favorevole che le immagini venissero mostrate a tutti gli arbitri e magari, perché no, anche al pubblico in futuro”, ha concluso Ranieri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy