Sampdoria, Ranieri infuriato: “Deluso dalla squadra, noi troppo paurosi”

Le parole del tecnico dei blucerchiati

di Redazione ITASportPress

La Sampdoria esce con le ossa rotte contro la Juventus. I blucerchiati incassano un sonoro 3-0 all’Allianz Stadium. Tocca a Claudio Ranieri commentare la sconfitta nel primo turno di campionato.

LE PAROLE DI RANIERI

Il tecnico della squadra ligure dice la sua ai microfoni di Sky Sport: “Sono molto deluso. Non mi aspettavo una prova così paurosa. Devo vedere i campioni della Juventus entrare in ogni contrasto con determinazione e i miei no… Dobbiamo fare di più di loro. Per me i tre gol subiti sono pure pochi. Non c’è appagamento. Penso che abbiamo fatto tre partite di preparazione contro squadre di categorie inferiori in cui abbiamo dettato gioco. Oggi sapevo che sarebbe stata dura. Qualcosina arriverà dal mercato. Sono curioso. Prima del Covid eravamo un po’ in difficoltà. Poi giocavamo, pressavamo. Così ci siamo salvati. Quest’anno come saremo? Pre o post Covid? Con Keita Balde parlerò per capire quali saranno le sue condizioni. Differenze tra Sarri e Pirlo? Riuscivamo a contrastare meglio la Juventus di Sarri perché giocava molto verticale. Ma abbiamo perso anche con lui in panchina…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy