Sampdoria, Ranieri: “La salvezza resta il nostro obiettivo. Cresciuti mentalmente”

Le parole del tecnico dei blucerchiati

di Redazione ITASportPress

La Sampdoria non riesce a conquistare i tre punti dopo un derby combattuto contro il Genoa. I blucerchiati sbattono contro il palo di Keita nella ripresa.

LE PAROLE DI RANIERI

Il tecnico dei blucerchiati Claudio Ranieri analizza la gara dei suoi uomini ai microfoni di Sky Sport: “Non siamo una grande squadra. Chiedo ai ragazzi di dare il massimo. I gruppi vincenti si riconoscono da questo: vogliono sempre di più. Il Genoa si è chiuso bene e nel palleggio era messo meglio di noi. Il primo tempo penso sia stato pari, ma nella ripresa avremmo meritato di più noi. Quando non si vince è importante non perdere. C’è tanta voglia di far bene. L’anno scorso siamo stati un anno sott’acqua. Non ne venivamo fuori. Dopo il lockdown ci siamo salvati con tre giornate d’anticipo. Per questo arriviamo ai 40 punti velocemente. Credo ci sia stato un miglioramento di testa. Non pensavo di fare una partita così brutta contro la Juventus. Pensavo che riuscivamo a giocarcela. Eravamo così rintanati nel nostro angolo e non era la mia filosofia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy