Sarri-Juventus, arrivano conferme. L’amico storico: “Dialogo aperto. Lui accetterebbe…”

Sarri-Juventus, arrivano conferme. L’amico storico: “Dialogo aperto. Lui accetterebbe…”

Il tecnico del Chelsea vicinissimo al ritorno in Italia

di Redazione ITASportPress

Maurizio Sarri alla Juventus. Molto più di una semplice suggestione. L’attuale tecnico del Chelsea è balzato in pole position per la panchina dei bianconeri.

Dopo la finale di Europa League con la squadra Blues, l’allenatore toscano potrebbe clamorosamente fare ritorno in Italia e allenare proprio quella che solamente due stagioni fa era la sua rivale numero uno. Le conferme arrivano non solo dall’Inghilterra, ma anche dall’Italia dove uno dei suoi più cari amici, Enzo Bernardoni, sostenitore bianconero e proprietario del Circolo A.R.C.I a Matassino, è stato intervistato da tuttonapoli.net e ha dichiarato di essere a conoscenza di alcuni dettagli davvero rilevanti.

SI FA – “Non sento Maurizio da molto tempo, ma un nostro cliente, amico del figlio, mi ha confermato l’esistenza di un dialogo in corso…”. “Se risponderebbe di sì alla Juventus? Perché non dovrebbe? Secondo me, accetterebbe a braccia aperte. Ma, ripeto, è una mia sensazione e null’altro”. E il suo rapporto con Napoli? Maurizio è un professionista e di mestiere fa l’allenatore. Quanti di loro hanno detto tante cose ma poi, alla fine, hanno accettato una proposta della Juventus? Parlo in generale, non solo di Maurizio. A questi livelli, nonostante la tua fede, non puoi avere certi dubbi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy