Sassuolo, Caputo: “Non smetto di stupire e stupirmi. Aspetto la cena con Del Piero…”

Le parole dei neroverdi

di Redazione ITASportPress
Caputo

Ancora una volta c’è lo zampino di Francesco Caputo nella vittoria del Sassuolo. I neroverdi non brillano, ma superano comunque il Crotone con un rotondo 4-1.

Caputo, getty images

LE PAROLE DI CAPUTO

Lo stesso Caputo ha raccontato le sue emozioni ai microfoni di Sky Sport: “Ci alleniamo tutti i giorni sui nostri movimenti. Il mister mi chiede di legare il gioco contro squadre come il Crotone. Sicuramente per un attaccante è sempre il massimo segnare. Cerco di aiutare i compagni con la mia esperienza. Questa posizione è bellissima perché ci fa staccare in modo sereno e ci dà più forza. Non ci poniamo limiti, cercheremo di mettere in difficoltà tutti. Poi vedremo… Ho sempre cercato di allenarmi al massimo. Qui a Sassuolo ho trovato una dirigenza valida e un allenatore che mi sa valorizzare. Quando c’è questo fuoco dentro, è un piacere giocare. La cena con Del Piero? Per il momento non si è ancora fatta, lui è bloccato negli Stati Uniti (ride ndr.). Guardo avanti al futuro. Voglio continuare a stupire e a stupirmi. Cerco di essere sempre positivo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy