Sassuolo, De Zerbi: “Contento, ma c’è ancora da lottare. Demiral giocatore completo”

Sassuolo, De Zerbi: “Contento, ma c’è ancora da lottare. Demiral giocatore completo”

Il tecnico neroverde dopo il sonoro 4-0 al Chievo

di Redazione ITASportPress

Dopo una serie di 8 partite senza vittorie, il Sassuolo contro il Chievo è tornato ai 3 punti con un sonoro 4-0. I neroverdi così si portano a debita distanza dalla zona retrocessione. “Sono contento, ma necessitiamo ancora di vari punti – ha commentato mister De Zerbi a Sky Sport -. È un campionato spaccato in due tronconi: nella parte alta c’è molto equilibrio, Juventus esclusa, nella parte bassa ancora di più. Si decide tutto nel giro di 2 punti, noi siamo finiti lì e ora ce la giochiamo”.

ALTRO – “Vincendo o perdendo la prestazione la facciamo sempre – ha proseguito il tecnico neroverde -, se facciamo come oggi sono sicuro che arriveranno altri punti importanti. A tratti però siamo stati bloccati e preoccupati, ma mi fa piacere perché significa che i ragazzi ci tengono tanto. Dobbiamo però aver chiaro che mai dobbiamo snaturarci, giocando in maniera corale e collettiva”. Un commento anche su Demiral, difensore turco autore di 2 reti: “Calciatore completo: tecnico, veloce, potente, di personalità. Ha solo 21 anni, credo che abbia un roseo futuro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy