Sassuolo, De Zerbi: “Mi è piaciuta la consapevolezza”

Sassuolo, De Zerbi: “Mi è piaciuta la consapevolezza”

Le dichiarazioni di De Zerbi dopo la vittoria contro il Bologna.

di Redazione ITASportPress
De Zerbi

L’allenatore del Sassuolo, Roberto De Zerbi, ha rilasciato delle dichiarazioni subito dopo la gara esterna contro il Bologna, focalizzandosi sulla prestazione della sua squadra.

LE PAROLE DI DE ZERBI

De Zerbi
Roberto De Zerbi (Getty Images)

Queste le sue parole a SkySport: “La cosa che più mi fa piacere è la consapevolezza con la quale siamo venuti a giocare qui oggi. Il Bologna è una nostra consorella perché è una squadra forte. Ci dà anche fastidio prendere il gol perché ci siamo messi a 5 nel finale di gara. Ora dobbiamo recuperare le forze perché fra tre giorni c’è la Roma e oggi usciamo con qualche acciacco. Farò giocare tanti di quelli che non erano oggi in campo. Noi dobbiamo cercare di migliorarci però venire in casa del Bologna giocando con questo piglio è positivo. Vediamo come ne veniamo fuori dalle prossime partite. Vincendo oggi siamo attaccati a qualcosa in più della salvezza. Speriamo di non perdere giocatori, il segreto è stata l’alternanza massiccia: avendo gli infortunati dovremo fare la conta. Di sicuro giocheremo sempre cercando di vincere. Al di là del fatto che abbiamo dei professionisti esemplari, si sono allenati per quanto potevano durante il lockdown, abbiamo ripreso con entusiasmo e con la voglia di divertirci”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy