Sassuolo, De Zerbi: “Non facciamo proclami, speriamo che questa sia la svolta”

Le parole del tecnico dei neroverdi

di Redazione ITASportPress

Il Sassuolo torna a sorridere. I neroverdi battono per 2-1 il Crotone e interrompe una serie negativa di risultati. L’Europa dista ora sei punti. Una missione non semplice, ma nemmeno così impossibile.

LE PAROLE DI DE ZERBI

Il tecnico Roberto De Zerbi analizza la prestazione della sua squadra ai microfoni di Sky Sport: “Non facciamo proclami, andiamo a giocarcela con tutti e poi vediamo anche per l’Europa League. Le scelte vengono fatte in buona fede, a volte vanno bene e altre volte no. Traoré si è allenato poco per problemi fisici. Tutti possono giocare titolari qui. Indico Berardi come rigorista, poi Caputo e Locatelli. Sono orgoglioso che non litighino tra di loro per i rigori. Sono sempre orgoglioso della mia squadra. Bisogna portare ordine, perché non sempre c’è ordine mentale. Contro l’Atalanta non abbiamo fatto bene, mentre le altre gare le abbiamo giocate alla pari. Oggi siamo stati imprecisi. Contro lo Spezia abbiamo buttato via tre punti. Spero che con questa vittoria si possa ripartire in campionato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy